ANPAN

Associazione Nazionale Personale Aero Navigante

CONTROLLI A BOEING 737 DOPO INCIDENTE GIAPPONE

02/09/2007

L'aviazione federale statunitense ha disposto controlli di emergenza a sei
serie di Boeing 737 dopo l'incendio
del 19 agosto all'aereo della China Airlines, avvenuto in fase di
atterraggio all'aeroporto di Naha, sull'isola giapponese di Okinawa.

L'ente
di controllo ha dato 24 giorni di tempo alle societa' proprietarie dei
velivoli per ispezionare l'assemblaggio dei 'flap' delle ali, perche'
sospetta che un bullone dell'aereo si sia allentato e abbia provocato la
rottura del serbatoio, innescando l'incendio.

A Naha, tutti i 165 passeggeri
e membri dell'equipaggio riuscirono a fuggire alle fiamme, scappando dai
portelloni di sicurezza del velivolo.