ANPAN

Associazione Nazionale Personale Aero Navigante

SUPERJET-100 SPICCA IL VOLO

20/05/2008

Ha finalmente spiegato le ali il Superjet 100, il
velivolo regionale più ecologico della sua categoria, sviluppato dalla
Russia insieme con l'Italia. "L'aereo trascorso 40 minuti in aria, la
massima altitudine è 1200 metri, - ha detto il capo del servizio stampa Olga
Kayukova. Il battesimo dell'aria è avvenuto presso il sito di produzione a
Komsomolsk sull'Amur (Russia Orientale) dove si trovano gli hangar della
compagnia russa "Sukhoi", che insieme all'italiana Alenia Aeronautica
(gruppo Finmeccanica) sta sviluppando il progetto. Abbiamo completato tutti
i lavori preparatori" aveva anticipato Mikhail Pogosyan, direttore generale
di Sukoi, secondo quanto riportava Ria Novosti.

A gennaio Alenia Aeronautica
ha incassato l'ok definitivo del Cremlino per
l'ingresso al 25% più un'azione della società italiana del gruppo
Finmeccanica nella joint venture russo-italiana Scac (Sukhoi Civil Aircraft
Corporation). Una norma ad hoc per alzare la quota massima prevista dalla
legislazione di Mosca per la presenza di capitale straniero. Sino ad allora
infatti non si poteva superare il 25%.

La Scac rappresenta qualcosa di unico
e assolutamente nuovo. Oltre ad aver sviluppato il Superjet 100, la società
diventa la prima joint venture nella quale una compagnia straniera in Russia
arriva oltre una soglia mai superata.

Nel 2007 Finmeccanica e Sukhoi
Aviation Holding, e le rispettive controllate Alenia Aeronautica e Sukhoi
Civil Aircraft Company (SCAC) hanno firmato, a Mosca, l'accordo finale per
la costituzione di una partnership strategica per il progetto Superjet 100,
il più importante programma industriale russo nell'aeronautica civile.


Enorme valenza strategica anche per l'industria italiana, grazie alla
previsione di produrre velivoli da 80-100 posti nei prossimi venti anni, per
ben oltre mille unita'. Originariamente la compagnia prevedeva di iniziare
le prove in volo alla fine del 2007 e le consegne dei primi aeromobili
all'Aeroflot, che è il suo primo cliente già
nel 2008. Successivamente, il primo volo Superjet-100 era stato annunciato
ad aprile. Ma già ai primi di aprile il ministro dell'Industria Viktor
Khristenko aveva detto che avverrà nel mese di maggio.