ANPAN

Associazione Nazionale Personale Aero Navigante

APERTURA SEDE

29/06/2007

Roma, 27 GIU (Velino) - "L'Assemblea ordinaria e straordinaria degli Azionisti, riunitasi in data odierna sotto la presidenza del prof. avv. Berardino Libonati, ha approvato: il bilancio 2006 e la copertura parziale della perdita di esercizio dallo stesso emergente, pari ad euro 606.621.932, mediante utilizzo di riserve presenti nel patrimonio della Societa',


rinviando a nuovo la perdita residua di euro 464.866.213". Inizia cosi' la nota diffusa da Alitalia la termine dell'assemblea degli azionisti.


Approvata anche la situazione patrimoniale al 31 marzo 2007, deliberando "di coprire parzialmente la complessiva perdita di euro 649.166.911 - quale risultante dalla somma della perdita del periodo 1 gennaio-31 marzo 2007 di euro 134.519.977 e di quella al 31 dicembre 2006 rinviata a nuovo - mediante l'integrale utilizzo di riserve presenti nel patrimonio della Societa'. Conseguentemente la perdita si e' ridotta a euro 498.879.451". L'assemblea ha anche deciso "di rinviare nel termine previsto
dall'articolo 2446, 2 comma, del codice civile l'adozione dei provvedimenti richiesti da tale norma per tenere conto degli sviluppi che nel frattempo interverranno anche in relazione alla procedura di Vendita avviata dall'azionista ministero dell'Economia e delle Finanze; le modifiche dello Statuto Sociale necessarie per adeguarne il contenuto alle variazioni normative intervenute con riferimento alla governance delle societa' emittenti titoli quotati o, comunque, opportune nel quadro dell'attivita' di autoregolamentazione favorita dal legislatore".


L'assemblea ha poi respinto la proposta di azione di responsabilita' nei confronti degli amministratori componenti il consiglio di amministrazione in carica nell'esercizio 2006, decaduto il 17 gennaio 2007, presentata da un azionista. "L'assemblea degli obbligazionisti del prestito obbligazionario 'Alitalia 7,5 per cento 2002-2010 convertibile', anch'essa riunitasi in data
odierna sotto la presidenza del prof. avv. Berardino Libonati, ha confermato, - conclude la nota di Alitalia - per gli esercizi
2007-2009, rappresentante comune il prof. Gianfranco Graziadei".